Business e architettura si fondono per dare forma ad un concetto

Mastruzzi.it

Piergiovanni Mastruzzi - CEO Mastruzzi SRL
Qualche tempo fa l'amministratore delegato di Siglacom mi ha chiamato per spiegarmi un'esigenza specifica che era quella di voler rifare la propria sala riunioni in una maniera chiaramente particolare, come particolare è il mio amico Andrea. Conoscendo molto bene il mood di Siglacom per noi è stato molto facile realizzare e incontrare subito il piacere della nostra progettazione perchè, appunto, riusciamo ad interpretare bene le esigenze dei clienti in genere.
Il lavoro, diciamo, principale a cui siamo stati chiamati non era tanto quello di realizzare un tavolo speciale, chiamiamolo, ma quello di interpretare le esigenze del cliente e soprattutto di Siglacom. Conoscendoci da diversi anni siamo riusciti ad interpretare, secondo noi ma confermato anche da Siglacom, nel migliore dei modi la fornitura con un tavolo riunioni in vetro che effettivamente si regge su se stesso.
Sandro Scarduelli - Architetto e Co-Founder StudiopdA
La richiesta di Siglacom in questa occasione è stata molto chiara e quindi l'idea al centro di questa realizzazione era quella di realizzare un tavolo riunioni estremamente grande che però garantisse quell'immagine di trasparenza che gli ambienti dove si fa comunicazione oggi richiedono. Il materiale, quindi, è stato l'elemento centrale nella ricerca di questo progetto: abbiamo scelto il vetro declinato nel cristallo, ci ha permesso di realizzare un oggetto trasparente e leggero che è poi la proposta che in questi anni Siglacom ha offerto negli ambienti della sua sede.
Ovviamente questo materiale ha problematiche tecniche particolari, materiale il cristallo che ha problemi di fragilità e di rigidità, quindi scegliendo questo materiale, sia per i piani che per le gambe che portano tutto il carico a terra, ci siamo trovati obbligati a garantire il collegamento tra questi elementi con due grandi travi in acciaio spazzolato che però, a nostro avviso, impreziosiscono l'oggetto nella sua totalità.

Andrea Belfiori Fanti - Founder Siglacom
Abbiamo sempre pensato che il design esprima l'essenza Siglacom. La nuova sala riunioni è il risultato di 20 anni di crescita con i nostri partner nelle strategie internet più avanzate ed innovative e solo il team Mastruzzi poteva interpretare la nostra visione: dare forma ad un concetto.
Sensazioni che prendono forma attraverso il disegno e la realizzazione degli spazi funzionali, dei colori, degli arredi fino a spingersi alla creazione del nuovo tavolo riunioni, ombelico delle sinergie Siglacom. Vivere le nostre idee in un ambiente che ci rappresenta in ogni dettaglio è l'emozione migliore che possiamo offrire, a noi stessi e ai nostri ospiti.
L'obiettivo è stato quello di valorizzare la Case History Siglacom: un progetto Contract per la rivisitazione della nuova sala riunioni presso la sede dell'azienda Siglacom a Levata di Curtatone - Mantova.

Location:
Levata di Curtatone - Mantova

Project Management Siglacom
Caratteristiche:
identificazione target e stakeholder
scelta location
sviluppo piano editoriale
coordinamento comunicazione integrata

Team:
Project Management
Art Director
Regia e Cameraman


Sito ufficiale: Mastruzzi.it
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share